Weblog Commenting and Trackback by HaloScan.com

mercoledì 16 dicembre 2009

qualche considerazione sull'aggressione di domenica al sig. Berlusconi.
Condivido quanto scritto dalla Guzzanti, quindi questo blog esprime solidarietà ad un essere umano a cui è stata usata violenza da parte di un altro essere umano. La violenza va condannata.
Ma qui finisce la solidarietà.
Non posso dimenticare che il responsabile dei respingimenti alle frontiere di esseri umani in fuga è il sig. Berlusconi, non posso dimenticare che elementi del suo governo hanno introdotto le ronde e vorrebbero vedere i diversi da loro espulsi, nel migliore dei casi...e potrei continuare.
Ovvero non violenza diretta al singolo ma violenza diretta a molti.
E non posso dimenticare le parole degli ultimi tempi del sig.Berlusconi rivolte contro tutti, rei di avere un'idea diversa dalla sua...bollare come appartenenti alla sinistra gli ultimi 3 Presidenti della Repubblica fa capire che tale signore spinge l'acceleratore per il conflitto. Il Presidente è uomo dell'istituzioni, votato allo Stato. Anche quando pensa differente dal sig. Berlusconi.

Ultimo pensiero sulla paventata limitazione della libertà in Rete. Il web è orizzontale e sfugge alla censura. I cinesi e gli iraniani fanno stra fatica a contenere il fiume di internet....vogliamo farlo noi in italia? Impossibile e anacronistico.
E se censurano i siti che inneggiano all'aggressore del sig.Berlusconi allora voglio che vengano censurati tutti i siti che inneggiano alla violenza contro gli immigrati, i rom, i diversi da loro. La legge è uguale per tutti.....forse

Nessun commento: